banner-15 banner-16

Angio-kura gel

trattamento topico per il microcircolo venoso - 100ML

15,50

La confezione contiene 100 ml di gel 

 1_rikreacashbanner-19

Azione specifica di Angio-kura gel

•        Attenua la sensazione di pesantezza alle gambe.

•        Grazie al massaggio di applicazione, favorisce il riassorbimento dei liquidi in eccesso.

•        Aiuta la riattivazione del microcircolo.

•        Aiuta  nel trattamento delle infiammazioni del plesso emorroidario esterno.

Angio-kura gel_è consigliato a:

•        Donne in gravidanza.

•        Donne in sovrappeso con problemi di pesantezza, gonfiore e sensazione di stanchezza alle gambe.

•        Donne e uomini che svolgono attività lavorative in piedi o in ambienti surriscaldati.

•        Persone che ricercano un fresco sollievo per le gambe appesantite dal caldo estivo.

•        Persone con disturbi a carico del plesso emorroidario esterno.

Regalati un ulteriore sconto

Quantità Sconto Importo
3 10% € 13,95
4 15% € 13,17
5+ 20% € 12,40
Categoria:

Descrizione

Trattamento topico per la funzionalità della circolazione e del microcircolo

La fragilità capillare

La fragilità capillare è un problema molto diffuso, specie nella popolazione femminile (i disturbi del microcircolo sono più frequenti nella donna che nell’uomo, in un rapporto stimato di 3:1, anche se l’incidenza negli uomini aumenta con l’avanzare dell’età).

Le cause di origine possono essere numerose. Spesso coesistono predisposizioni genetiche, deficit nutrizionali (in particolare di vitamina C e avitaminosi P), temporanee alterazioni ormonali (gravidanza, fase premestruale) e scorrette abitudini comportamentali (eccessiva esposizione al sole, inattività fisica, sovrappeso / obesità e stress).

Anche l’uso di alcune pillole anticoncezionali possono, in alcuni pazienti predisposti, accentuare il problema.

La fragilità capillare si manifesta con la comparsa di macchie emorragiche puntiformi più o meno estese (petecchie, ecchimosi ed ematomi), soprattutto sul viso e sulle gambe.

I problemi circolatori negli arti inferiori

Con l’avvento della “vita moderna”,  le nostre abitudini si caratterizzano per un livello di attività fisica non adeguato e spesso ci si ritrova a stare fermi in piedi o a rimanere seduti per lunghi periodi nell’arco della giornata. Ciò provoca una diminuzione della capacità di drenaggio di liquidi dalle parti più periferiche del nostro corpo; di conseguenza, si inizia ad avvertire sintomi quali sensazioni di dolore, formicolii, bruciore, crampi gonfiore e stanchezza, soprattutto agli arti inferiori.

Il meccanismo responsabile del ritorno venoso è complesso, ma semplificando si può dire che la forza di gravità del sangue, e la pressione generata da un aumento del peso addominale, può inibire il ritorno del sangue al cuore quando si sta a lungo fermi in posizione eretta.

Con il progredire della stasi sanguigna nei distretti periferici, si va incontro ad un’alterazione del normale stato fisiologico del microcircolo. Si innesca infatti una reazione infiammatoria a cascata che ha come conseguenza l’aumento di permeabilità dei capillari e la fuoriuscita di globuli rossi e bianchi, e di molecole di grandi dimensioni, nei tessuti circostanti. Attorno ai capillari ed alle venule si forma una specie di “manicotto” che funge da barriera ed impedisce l’ossigenazione ed il rilascio di nutrienti ai tessuti. In questi distretti si verifica dunque l’accumulo di materiali di scarto ed una riduzione dell’ossigenazione tissutale. La funzionalità venosa non ottimale può avere anche effetti collaterali come favorire la comparsa di emorroidi e cellulite. Per l ’insufficienza venosa oltre a potersi utilizzare integratori fitoterapici, cosiddetti flebotonici, che agiscono sui sintomi e svolgono un’azione preventiva nei confronti di maggiori complicanze come ANGIO-KURA COMPRESSE, è consigliabile utilizzare anche gel specifici nella prevenzione e contrasto di inestetismi e fastidi dovuti alla perdita di trofismo del microcircolo come ANGIO-KURA GEL.

Azione specifica di Angio-kura gel

• Attenua la sensazione di pesantezza alle gambe.

• Grazie al massaggio di applicazione, favorisce il riassorbimento dei liquidi in eccesso.

• Aiuta la riattivazione del microcircolo.

• Aiuta  nel trattamento delle infiammazioni del plesso emorroidario esterno.

Angio-kura gel è consigliato a:

• Donne in gravidanza.

• Donne in sovrappeso con problemi di pesantezza, gonfiore e sensazione di stanchezza alle gambe.

• Donne e uomini che svolgono attività lavorative in piedi o in ambienti surriscaldati.

• Persone che ricercano un fresco sollievo per le gambe appesantite dal caldo estivo.

• Persone con disturbi a carico del plesso emorroidario esterno.

Consigli per evitare i disturbi a carico delle vene (gambe e plesso emorroidario)

Ingredienti

Aqua, glycerin, rutin, escin, melilotus officinalis extract, diosmin, carbomer, benzyl alcohol, tocopherol, tetrasodium glutamate diacetate, ethylhexylglycerin, sodium hydroxide.

Avvertenze

Prodotto cosmetico per uso esterno. Conservare a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore e da raggi solari. In estate è preferibile la conservazione in frigorifero. Il colore e l’odore caratteristico, sono dati dalla presenza di estratti di meliloto e di flavonoidi (Melilotus officinalis, fiori, maltodestrine, E551) particolarmente concentrati. Aspettare alcuni minuti per permettere l’assorbimento prima di indossare vestiti. Non macchia la pelle. Il prodotto può essere rimosso facilmente con acqua. Non applicare il prodotto prima di una esposizione solare se non associato ad un adeguato schermo solare. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezione integra correttamente conservata. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Non superare la dose giornaliera consigliata.

Modalità d’uso

NELL’INSUFFICIENZA VENOSA

Applicare la quantità di gel necessaria, dalla caviglia verso l’alto, in posizione seduta, massaggiando fino a completo assorbimento. Ripetere l’applicazione almeno 2 volte al dì. Si può conservare il tubo in frigo per aumentare l’effetto fresco durante l’applicazione.

IN CASO DI EMORROIDI (esterne)

Applicare due volte al giorno e dopo ogni evacuazione, dopo aver lavato accuratamente la parte.

Controindicazioni

Intolleranza individuale verso uno dei componenti. In caso di reazioni avverse interrompere il trattamento ed avvertire il proprio medico o farmacista.

Ti potrebbe interessare…